Francesco Vitale

Laureatosi in Scienze Geologiche nel 1983 a Palermo, ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Geologia del Sedimentario nel 1990, presso l'Università degli studi di Napoli "Federico II".
Nel 1995 ha vinto il concorso per Ricercatore presso l'Università degli Studi della Basilicata, declinando seduta stante l'accettazione del posto assegnato. Nello stesso anno ha vinto un posto di Funzionario Geologo presso l'Amministrazione Provinciale di Palermo, ruolo che invece ha accettato di ricoprire.
A partire dal 1997 ha definitivamente abbandonato i contatti con il mondo universitario, dopo lunghi anni di delusioni ed amarezze varie.  Contemporaneamente si è accorto di aver ricominciato a respirare ossigeno ed a vivere sul serio, ritrovando il valori e significati nell'amicizia e nel tempo libero.
Non ha mai abbandonato  le sue ricerche in ambito geologico, semmai estendendole ad altri ambiti. Nel contesto del nuovo lavoro, ha maturato nuove conoscenze ed applicazioni nell'ambito dei GIS, della Geotecnica e dell'analisi territoriale del rischio idrogeologico.
Nel 2007 si è trasferito in provincia di Torino, ivi mantenendo fino ad oggi il proprio ruolo lavorativo in protezione civile. Ha cominciato ad approfondire il panorama della geologia e della geomorfologia alpina con grande interesse.
Negli ultimi anni, ha spostato i propri traguardi di ricerca in campi poco esplorati, e non contemplati dalla scienza ufficiale. Ma questa è un'altra storia, che non può essere qui raccontata...
Pensa sempre con affetto e rispetto tutti i colleghi che ha incontrato in questi anni, in particolar modo coloro che hanno condiviso con lui una sincera amicizia.
Nel 2007 ha maturato l'idea di consentire il pubblico accesso internet ai contenuti integrali delle proprie ricerche mai pubblicate, da qui il senso di questo sito...
Nel 2009 ha brillantemente superato un intervento cardiochirurgico, ed adesso sta davvero bene !